Le materie prime biologiche e biodinamiche vengono unite a ingredienti naturali e accuratamente selezionati come oli purissimi, cere, burri ed emollienti vegetali e agli ingredienti attivi e funzionali più efficaci e sostenibili. Da anni ci si interroga sui processi di lavorazione e trasformazione delle materie prime e sul loro impatto sull’ambiente. Ecco perché tra i benefici della chimica pulita va considerata anche l’efficacia delle trasformazioni fisiche come l’estrazione in corrente di vapore, la macerazione e la spremitura che comportano il passaggio di stato dell’ingrediente senza alterarne la natura chimica e le proprietà uniche dei tensioattivi di derivazione vegetale, scelti per avere formule performanti e più biodegradabili. La percentuale di ingredienti di derivazione naturale delle formule agricosmetiche Oway racconta un processo di ricerca e incremento costante nel segno delle materie prime fito-derivate, già attualmente presenti in altissima concentrazione.